Progettazione e Produzione Arredi Contract e Arredi Casa

BM Italia

Dal 1976, esperienza e qualità nella progettazione e realizzazione di arredamenti su misura.

Civico Cento Ottanta

BMItalia ha realizzato gli arredamenti su misura per una casa privata a Sondrio.Dal progetto del designer Fabio Gianoli, BMItalia ha elaborato la progettazione esecutiva di produzione degli elementi di arredo a misura.Il Designer Fabio Gianoli racconta il progetto della propria casa ... 
L’ingresso si trova nella zona notte al piano strada :  appena entrati si trova il locale studio con vista sulla antica Chiesa di San Bartolomeo del 1400, patrimonio del FAI ; uno spazio filtro che unisce la camera e il bagno padronale, dove a parete è sistemata la mia "Apple Story", una raccolta di disegni appunti di viaggio a NY inserendo in una mela stilizzata qualche simbolo della città.
Nella camera quando posso cerco sempre di prevedere il letto matrimoniale in centro alla stanza e così ho fatto anche per camera mia, di fronte alla vetrata che fa scorgere il Convento di San Lorenzo. Una armadiatura alla testata del letto crea un corridoio che porta alla cabina armadio. Su questa testata ho posizionato una ricostruzione incisa su legno di un opera di Picasso realizzata da un amico falegname.La cabina armadio è stata ricavata nell’allargamento della abitazione ed è caratterizzata da un soffitto in cemento a vista e da un dettaglio interessante :  una botola nel pavimento che permette di far arrivare i panni sporchi direttamente nella lavanderia sottostante.
Sul lato opposto del piano si trova il bagno, un corridoio che si sviluppa verso la terrazza con la doccia open space direttamente sulla porta finestra. 
Lo sgabello, realizzato da un pieno di alluminio scavato, è il prototipo per una seduta smontabile e trasportabile pensato per mia sorella per risolvere una sua esigenza da chitarrista durante gli studi di conservatorio (“Sgabello per musicista” progetto DECO’, 2009 ).
Sia nel bagno sia nella camera ho deciso di schermare parzialmente le finestre sul lato strada trasformandole in librerie.
 
Un taglio perpendicolare nella soletta è il vano di collegamento tra i due livelli dove con l’amico artigiano Mauro Bettini ( STILFER ) abbiamo pensato una sottile scala in ferro naturale autoportante con un doppio sbarco verso la cucina e la zona pranzo che compongono in ogni caso uno spazio unico. 
Gli ospiti possono accedere direttamente a questa parte della casa anche da un passaggio esterno.
Quindi, per ordine, troviamo la cucina lineare con una parte ad isola contenitore, il passaggio sotto la scala, poi la zona pranzo e la parte del soggiorno.
Oltre la parete con la televisione, le due porte conducono alla cantina e allo spazio lavanderia con un piccolo bagno di servizio.
 
E’ proprio nella zona giorno della casa, spazio che mi piace condividere con gli amici ma anche godermi da solo, che ho cercato di dare un nuovo rispettoso indirizzo a questa collezione di ricordi.
Fotografie di Claudio Pedrini