BM Italia News

Invitalia: Bando FRI-TUR

30 January 2023


BM Italia informa che è stato pubblicato da INVITALIA il bando FRI-TUR: L'incentivo che mira a migliorare i servizi di ospitalità e potenziare le strutture ricettive


Cosa si può fare


Possono essere richiesti incentivi per interventi di:


· riqualificazione energetica


· riqualificazione antisismica


· eliminazione delle barriere architettoniche


· manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia, installazione di manufatti leggeri


realizzazione di piscine termali (solo per stabilimenti termali)


· digitalizzazione


· acquisto o ristrutturazione di arredi 
L'investimento deve riferirsi ad una o più unità della società richiedente ubicate sul territorio nazionale e deve comprendere spese ammissibili, al netto dell'IVA, comprese tra 500.000 euro e 10 milioni di euro.


La domanda può essere presentata dalle ore 12.00 del 1 marzo 2023 fino alle ore 12.00 del 31 marzo 2023.

Dal 30 gennaio 2023 sarà possibile collegarsi alla piattaforma web per scaricare la documentazione.


I progetti invitano a concludersi entro il 31 dicembre 2025 e rispettare la normativa ambientale nazionale ed europea, la Comunicazione della Commissione UE (2021/C 58/01) e le linee guida tecniche sull'applicazione del principio DNSH, ai sensi dell'art. 17 del Regolamento UE 2020/852.


Il 50% delle risorse è destinato ad interventi di riqualificazione energetica.


Il 40% delle risorse destinate al contributo diretto alla spesa è destinato alle imprese con sede in una delle regioni meridionali: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.